Se desideri avere la tua vettura igienizzata e pulita in modo approfondito la sanificazione con l’ozono è senz’altro la soluzione più indicata. C’è però un piccolo limite: per quanto riesca a pulire a fondo ed eliminare ogni tipo di odore, l’ozono non risulta adatto a cancellare le macchie più ostinate presenti sui sedili.

Come fare, allora?

La soluzione è una pulizia approfondita dell’abitacolo, che usi alcuni accorgimenti e soprattutto prodotti di qualità. Importante quest’ultimo particolare per evitare di arrecare danni alle nostre “povere” auto.

Bisogna innanzitutto capire che tipo di macchie si tratti e di che materiale sia fatta la tappezzeria del veicolo. Inoltre, è anche differente il trattamento se lo sporco è di recente formazione oppure ormai secco e più difficile da rimuovere.

Se per esempio la macchia è di olio, un’azione tempestiva sarà l’unica a “salvare” il sedile, cercando di assorbire il prima possibile il grasso, impedendo che esso entri nelle trame del tessuto o deteriori la pelle del sedile.

Se invece la macchia è di caffè bisogna evitare un eccessivo strofinamento della pezza su di essa. Il rischio è quello di espanderla anziché ridurla nelle sue dimensioni. Lo stesso vale per l’inchiostro che è bene tamponare senza che si sfreghi su di esso.

I tipi di macchie non si limitano a questi…ma elencare l’intera casistica sarebbe un’impresa! Per le chiazze di cui abbiamo detto prima si trovano tanti rimedi “fai da te” sul web, come il bicarbonato, l’aceto o l’acqua frizzante. Non abbiamo tuttavia certezza di un loro effettivo risultato, mentre sarebbe bene utilizzare detergenti per auto di qualità, che siano allo stesso tempo efficaci e delicati.

Abbiamo poi già parlato dei diversi tipi di tappezzeria in una vettura, i più frequenti sono sicuramente quelli in tessuto e quelli in pelle. E se il secondo materiale assorbe meno lo sporco e quindi potrebbe risultare più semplice da pulire, è anche vero che è più facilmente danneggiabile.

Insomma, la rimozione dello sporco sui sedili è più complessa di quanto sembri. È un po’ come muoversi in una cristalleria: bisogna spostarsi con cautela per evitare ogni danno. Allora la soluzione più indicata rimane quella di rivolgersi a specialisti, che sappiano scegliere con competenza i prodotti ad hoc per la tua vettura e rimuovere anche le macchie più difficili e ostinate, rendendo la tappezzeria come nuova.

Se anche tu vuoi evitare un improvvisato lavoro “fai da te” rivolgiti a noi della Stella Service Car.